Volare low cost?. Ahi ahi ahi

 

Una delle cose che odio in maniera smisurata del “viaggiare”sono le compagnie aeree low cost.

Ogni giorno che passa, mi accorgo che viaggiare diventa sempre più difficile. Le compagnie aeree tradizionali hanno preso l'abitudine di torturarci con le tasse d'imbarco che molte volte sono più alte del costo del biglietto stesso, il che non ha assolutamente un senso logico, ma il vantaggio è che il posto aereo perlomeno mi viene assegnato o posso preassegnarmelo senza non sborsare altro denaro e questa é una cortesia non da poco; anche perchè fortunatamente “in piedi” non ci fanno ancora volare, inoltre senza sovrapprezzo posso anche prenotarmi pasti differenti, persino per “credo religioso”.

E fino a qui avrete capito…che preferisco viaggiare con le compagnie aeree di linea, anche se hanno anche loro dei difetti che qui non voglio dilungarmi nel descrivere.

Ma andiamo ad esaminare il mio odio sviscerato per le compagnie aeree low cost:

Campagne pubblicitarie ci martellano i timpani spingendoci a vedere online che ci sono più di 300.000 mila posti volo a meno di 30 sterline!

Andiamo a vedere questi 300.000 posti dove sono e per dove! Bene se andiamo sui siti delle compagnie low cost come Easy Jet, Ryan Air, ecc..ecc ci accorgiamo subito che il prezzo varia esattamente come il prezzo del pesce il venerdì sera al mercato.

Bene ma teniamo duro e cerchiamo il prezzo più basso ed il giorno migliore, qui è necessaria una sacrosanta pazienza, sapere che tra 4 mesi circa dovrai essere libero di lunedì per volare in andata all'alba e tornare di venerdì all alba è come dire “speriamo che avrò ancora un lavoro fra 4 mesi”, oppure “mi confermeranno le ferie?” . Chi può sapere dove sarò fra 4 mesi, se avrò ancora un lavoro, se starò bene per viaggiare e se avrò soldi per pagare l'hotel!!!

Se invece decidete di prenotare last minute, scordatevi le 30 sterline, il vostro volo costerá come la vostra rata del mutuo.

Ma decidiamo di essere masochisti e rischiamo…prendiamo un volo per Marrakech, andata di lunedi e ritorno di venerdi, 5 giorni/4 notti biglietto aereo per 63 euro circa e giá sei felice di quanto costi poco…ma poi vedi che : il seggiolino che ti aspetta in realtá se lo vuoi con un numero lo avrai solo per te se lo paghi altri 6 euro a tratta! quindi aggiungi, anche se non è obbligatorio ( ma chi ha voglia di correre alla scaletta dell aereo) altri 12 euro.

Ovviamente la compagnia se ne frega… Se tu stai via 4 notti…ti dice che il tuo bagaglio a mano deve essere grande poco più di un beauty-case da donna, non puoi portarti un altra borsa a tracolla e forse neanche un ombrello! Quindi ti chiedi…ma se stò via 4 notti cosa pensano quelli della stramaledetta compagnia aerea low cost? Che con 2 mutande e 1 camicia spazzolino da denti e zero dentificricio tu sei a posto? Ma è viaggiare in queste condizioni?

No, non è viaggiare …e così vai a vedere quanto ti costa spedire il tuo piccolo trolley da 12 kg! Ecco le soprese non sono finite, perchè badate bene il costo del tuo bagaglio è di 42 euro a tratta (più del tuo biglietto aereo e più del costo di un trolley da Carpisa). Meglio rinunciare…e lasciare che sottobordo all'aereo ti prendano in consegna il tuo trolley e te lo imbarchino a COSTO ZERO alla faccia di quelli che hanno pagato!!

Rispetto per il cliente da parte delle compagnie aeree low cost uguale a ZERO, sei una mucca (volante) da mungere e basta!

Ma arriviamo al punto che sei al momento del check-in online cosi da agevolarti (non è vero) le file in aeroporto , su una destinazione come Marrakech ti chiedono di inserire un numero di documento ! Beh nessuno tanto meno gli idioti che hanno fatto il sito della compagnia ne la compagnia stessa ti dice che devi inserire il Numero di Passaporto! No il sito accetta anche la Carta di Identitá !

Scommetto, ma vi assicuro che lo testerò di persona, la prossima volta provo ad inserire il numero della tessera della biblioteca non dovrebbe fare differenza!!!

Ed è qui che nasce il problema… Che a Marrakech si vá con il passaporto non con la carta di identitá (provate a vedere in internet e tutti i siti interpretano le leggi a modo loro, persino la Farnesina, il Ministero dei trasporti e del Turismo, come sempre in Italia ognuno fá a modo suo) e così per COLPA di una compagnia low cost con un sito internet inadeguato che ACCETTA ogni tipo di documento si rischia di rimanere in aeroporto a Malpensa!

Non fidatevi di ciò che vi raccontano le signorine (una volta gentili) dei banchi ai gate…perchè anche loro hanno le loro fantasie e saranno pronte e tutto per raccontarvi la legge a modo loro. A proposito lavorano per Sea aeroporti di Milano e non per la compagnia aerea low cost, quindi delle regole della compagnia aerea non sanno assolutamente nulla.

E per ultimo se siete arrivati alla fine della vostra prenotazione online e vedete che esiste il Fast Track per evitare le file all'imbarco…ma è a pagamento Vi Prego non acquistatelo …molte volte vi troverete all'imbarco e l'unica cosa di Fast che vedrete sará soltanto il cartello con la scritta FAST perchè 9 volte su 10 il servizio per cui avete pagato NON esiste!

Seguite i miei consigli:

Prenotate in agenzia di viaggio, avranno cura di verificare al posto vostro la regolaritá dei documenti di viaggio.

Fatevi cercare dal Vostro agente di viaggio di fiducia ( se non ne avete uno cercatelo) anche delle tariffe aeree con compagnie aeree di linea non low cost scoprirete che vi sono tariffe aeree altrettanto competitive e viaggerete più comodi.

Vi Prego…evitate le compagnie low cost sovvenzionate con i soldi del nostro Governo.

Ho visto troppe famiglie abbandonate negli aeroporti perchè avevano “fatto tutto in internet”, perchè ricordatevi che i call center a pagamento delle compagnie aeree raramente saranno in grado di risolvere il vostro problema….a meno che…PAGHIATE!

 

Ps. La compagnia aerea che ho preso in esame è… (Rullo di tamburi…!) Easy Jet! Ma vi assicuro esiste anche di peggio…

 

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Volare low cost?. Ahi ahi ahi

I commenti sono chiusi.