Verona…mon amour!

Nonostante ho avuto modo di visitare molte città  Verona resta una delle mie preferite, ci sono affezionato, nonostante sia un milanese doc.

piazza delle Erbe

Verona ha il suo fascino, per  i turisti é la città dell’amore, di Romeo e Giulietta, dell’Arena di Verona con le sue opere teatrali, dall’Aida al Nabucco…di Piazza delle Erbe ed il suo mercato, di Castelvecchio e poi é una città ancora “a misura d’uomo”, ha un centro storico tutto in isola pedonale, si gira tranquillamente a piedi o in bicicletta e poi anche quando si crede di conoscerla bene  basta alzare lo sguardo per scoprire antichi affreschi che appaiono  su  antichi Palazzi, e poi il fascino neldentrarsi in vicoli senza sapere dove si sbucherà se non quando giunge il tramonto così da attraversare l’Adige passeggiando su Ponte Pietra.

2013-07-06 19.40.012013-07-06 19.45.05

2013-07-06 21.16.072013-07-06 21.43.12

Molto probabilmente resta un pò cara per quanto riguarda l’abbigliamento, con le boutique che si affacciano su via Mazzini o in Piazza delle Erbe ,ma per quanto riguarda aperitivo e cena consiglio qualche locale…
per l’aperitivo..(un pò turistico) il Café Mazzanti in Piazza delle Erbe per vedere e farsi vedere, mentre per uno spuntino veloce ed un buon bicchiere di vino non c’é niente di meglio dell’Osteria del Bugiardo. Per finire un ottima cena al ristorante Borsari 36, collegato a Palazzo Vittoria, un ristorante veramente ottimo, 70 coperti di cui 30 nella corte interna (una riservata cornice per un brunch dominicale) mentre in inverno 2 sale una piccola e riservata,una più ampia con veduta sulla cucina. Tutti gli ingredienti sono attentamente selezionati e di primissima scelta, non sò se é meglio consigliare il pesce o la carne perché é veramente arduo, se avete pazienza direi di dare un occhiata alla loro lista dei vini (un volume enciclopedico che potrebbe mettere in imbarazzo chiunque) ma lasciate fare al maitre che in quanto ad accoglienza e gentilezza saprà consigliarvi anche i vini migliori, magari quelli del territorio. Per concludere tenete un pò di spazio per il dolce da gustare vicino al camino, magari ascoltando dell’ ottimo Jazz dal vivo sono certo che non resterete delusi. Se passate da Verona per un week-end perché non provarlo…!

Voi cosa ne pensate……

Advertisements