amore senza barriere dal punto di vista maschile! “Ho visto l’amore vicino da poterlo toccare”

E’ qualche giorno che stò temporeggiando nella speranza che Goodreads segua il mio suggerimento di inserire nel suo archivio letterario mondiale il libro di Giovanni Frenda, scrittore ,blogger esperto e grande professionista nel Web 2.0 e di tutto ciò che il mondo dei social e media network ci offre; ma soprattutto un grande amico,  con cui ho la fortuna di condividere le mie esperienze di viaggiatore. Ma non ho abbastanza pazienza di aspettare e quindi gli dedico questo post.

E’ stata una sorpresa scoprire questo libro, che Giovanni mi ha regalato, é stata una sorpresa perché é difficile trovare  uno scrittore “uomo” che é capace di creare un personaggio come Luca, con dei sentimenti così toccanti, cosi capace di amare senza freni, senza barriere, senza scudi. Un personaggio che copre la protagonista femminile, che la pone in secondo piano rispetto alla storia che scorre..veloce, senza freni…non si riesce a staccarsi dalle pagine, é più difficile  comprendere la protagonista che scappa terrorizzata di fronte ad un amore come quello di Luca, così trascinante e coinvolgente che capire Luca, con i suoi sentimenti e timori. Dedicato a quegli uomini incapaci di vivere senza freni e a quelle donne indecise ed incapaci di trasmettere gli stessi sentimenti d’amore.

Giovanni Frenda      Grazie Giovanni!

p.s. il libro é abbastanza introvabile..quindi se siete curiosi come me..scrivetemi e farò in modo di inviarvelo!

Advertisements

Un pensiero su “amore senza barriere dal punto di vista maschile! “Ho visto l’amore vicino da poterlo toccare”

  1. Grazie Max per le cose che hai scritto, sono in viaggio ci tenevo a ringraziati subito. Quando tornò commento le cose che hai scritto. Un abbraccio caro Max.

I commenti sono chiusi.